Il nome giusto per la tua Pagina Facebook

4 Commenti »

Sei in procinto di creare una pagina aziendale su Facebook e ti stai chiedendo quale possa essere il nome giusto da usare.

Il nome della pagina, per quanto sembri un piccolo dettaglio, può fare la differenza, soprattutto perché coinvolto nel primo importantissimo impatto con l'utente.

Per tale motivo ho redatto questa pagina che contiene sia considerazioni care al Brand Naming che la loro applicazione al mondo delle Pagine Facebook.

Vamos!

Consigli generali sul nome della pagina

La scelta del nome è cruciale, così come lo è stata al tempo della creazione del nome aziendale.

  • INDICA COSA FAI – In alcuni casi (al telefono, sulle pubblicità) ti capiterà di dire/scrivere: “Cerca ‘la mia azienda’ su Facebook” – siccome la ricerca Facebook è molto “stupida” (basta la mancanza di uno spazio, una lettera diversa, un articolo, ecc che non trovi quello che stavi cercando), dovrai comunicare il nome della pagina perfettamente! Per questi motivi è bene includere il nome dell’attività Il tipo di servizio svolto.
  • BREVITA’ – Nello scegliere il nome occorre essere brevi. A tale proposito è bene usare termini che qualificano l’attività (es: ristorante, assicurazioni, studio legale, ecc). La brevità è importante, anche se potrebbe essere il caso di rielaborare eventuali diciture troppo lunghe.
  • SOLO LE PAROLE NECESSARIE – Al tempo stesso cerca di evitare parole inutili e non qualificanti (es: fantastico, nostro, più grande, ecc). Ogni termine che aggiungi occupa spazio PREZIOSISSIMO per cui devi scegliere tali termini con una selezione serrata e focalizzata sui tuoi fattori competitivi.
  • PENSA GIA’ ALL’URL – Ultima considerazione: il nome della pagina dovrà essere simile all’URL della stessa. Ad esempio la mia pagina Facebook si chiama MarcoPanichi.com e ha questo indirizzo Facebook: https://www.facebook.com/marcopanichicom/.

Ricorda inoltre che cambiare successivamente il nome della pagina può essere dannoso o anche proibito da Facebook, soprattutto se si parla di un cambio troppo radicale.

Scelta del @nomeutente

Nel corso della creazione di una pagina Facebook, verrai chiamato a scegliere il “@nomeutente”.

Questo parametro, che un tempo era definito vanity url poiché si sostituiva agli indirizzi web particolarmente “brutti”, ci permette di essere ritrovati nel social tramite un nickname breve e univoco.

Ad esempio: https://www.facebook.com/nomeazienda

scelta nome utente pagina facebook

nome utente pagina facebook operazione riuscita

Alcune considerazioni utili sulla scelta del @nomeutente:

  • Il nome utente dovrebbe ricalcare il nome della pagina!
  • Poiché nell’url non si possono inserire spazi, è buona norma mettere in maiuscolo le prime lettere di ogni parola che compone il nome (nota: questo migliora la gradevolezza e memorizzazione del termine, ma Facebook non fa distinzione tra maiuscole e minuscole quando andiamo andiamo ad inserire l’indirizzo nel browser)
  • Possiamo valutare, per semplicità, di omettere articoli e preposizioni: “La Nostra Azienda di Perugia” può diventare benissimo @nostraaziendaperugia
  • Dobbiamo sempre pensare che questo URL comparirà in volantini e pubblicità: “Seguici su facebook.com/LaMiaAzienda”; quindi è bene ragionare il nome utente anche in base a questo.
  • Facebook può essere restio a farti modificare l’URL. All’inizio non permetteva di cambiare url una volta deciso. Per un periodo ha permesso la sua modifica. Ora sembrerebbe invece possibile cambiare url a propria discrezione. In generale sarebbe bene scegliere un url definitivo.
  • Per completezza ti riporto le indicazioni ufficiali di Facebook sul nome utente (Fonte: https://www.facebook.com/help/105399436216001):
    • Puoi avere un solo nome utente per la tua Pagina o il tuo profilo e non puoi richiedere un nome utente già in uso.
    • I nomi utente possono contenere solo caratteri alfanumerici (A-Z, 0-9) o un punto (“.”).
    • Il punto (“.”) e le maiuscole non fanno alcuna differenza in un nome utente. Ad esempio, mariorossi55, Mario.Rossi55 e mario.rossi.55 sono considerati nomi utente uguali.
    • I nomi utente devono essere lunghi almeno 5 caratteri e non possono contenere termini generici o estensioni (ad es. .com, .net).
    • Devi essere un amministratore per creare o modificare il nome utente di una Pagina.

E’ possibile cambiare il nome della pagina successivamente?

Modificare nome di una pagina Facebook è solitamente possibile ma esistono dei vincoli e delle eccezioni tutt’altro che rare.

Com’è risaputo Facebook ha un’assistenza assente ed è difficile che si faccia carico delle nostre richieste in maniera trasparente: noi le richieste le possiamo mandare ma poi non ci resta che incrociare le dita.

Ti segnalo inoltre, come ci fa notare l’utente Marti nei commenti, che Facebook potrebbe non lasciare ad un Amministratore qualsiasi la libertà di cambiare nome, e che è necessario essere i titolari della pagina per effettuare questa operazione.

Ti consiglio di leggere a tal proposito la pagina Cambiare il nome della pagina Facebook: Come fare ed eccezioni.

In conclusione: scegli bene il nome fin da subito!

Spero di averti offerto valide considerazioni per scegliere il nome giusto per la tua Pagina Facebook.

Il nome è molto importante perché è uno degli elementi che l’utente vede per primi e in un brevissimo frangente deve comunicare cosa fai e qualcosa che ti differenzia dagli altri.

Se hai domande o dubbi in merito non esitare a inviarmi un commento qui sotto, avrò piacere di risponderti quanto prima!

Buon (social) brand naming!

Condividi la pagina

Google+ LinkedIn

Commenti