Come funziona AdWords?

Nel web si trovano tante guide complicatissime su Google AdWords. Sembra che chi parla di AdWords voglia per forza renderlo complicato o semplicemente non ha l’esperienza e la competenza in merito. Eppure il meccanismo di Google AdWords è semplice e logico. Te lo spiegherò in 5 minuti.

1) Crea un account su AdWords

creare account adwords Prima di tutto devi avere accesso al tuo Google AdWords personale.

  • Se hai già un account Google (Gmail, Google Drive, ecc) puoi utilizzarlo per accedere ad AdWords più facilmente. Accedi alla pagina www.google.com/adwords ed inserisci i tuoi dati Google.
  • Se non hai un account Google, fallo! Ti sarà utile per tanti altri motivi.

2) Inserisci i dati della tua carta di credito

Il metodo di pagamento su Google AdWords è la moneta digitale: non dovrai pagare un’agenzia per usare AdWords, sei tu che gestisci il tuo denaro. Il metodo più veloce per pagare AdWords è la carta di credito. Se puoi usare il bonifico? Certo, ma cambierai presto idea quando ti renderai conto di come funziona AdWords.

Puoi effettuare pagamenti manuali od automatici. Col pagamento manuale decidi tu quando pagare, col pagamento automatico AdWords scalerà il costo del servizio automaticamente. Ti consiglio di usare il pagamento manuale le prime volte, per capire come funziona AdWords; poi userai volentieri quello automatico.

3) Individua le parole chiave

parole chiave adwords Quando un utente cerca il tuo prodotto/servizio deve poterti trovare. Google AdWords fa in modo che questo si realizzi ma devi dargli gli strumenti per farlo. Cerca le parole chiave che si collegano al tuo prodotto/servizio e forniscile ad AdWords.

4) Fai un’offerta

offerta adwords Per ogni parola chiave offri una somma che ti sarà addebitata quando l’utente farà click sull’annuncio (vedi dopo).

Tieni ben presente che anche i tuoi concorrenti faranno un’offerta… La tua offerta e la qualità della tua pubblicità (annunci, pagina d’atterraggio, tuo comportamento in generale, ecc) decretano la posizione dei tuoi annunci nella pagina dei risultati.

5) Crea un annuncio attraente

creare annunci adwords Dopo che l’utente ha inviato la ricerca su Google, compaiono gli annunci. Hai una frazione di secondo per attirare la sua attenzione e spingerlo a cliccare il tuo annuncio. Esiste tutta una serie di accorgimenti (che puoi trovare in questo blog) per riuscire nell’impresa.

6) Decidi un budget massimo giornaliero

Google protegge il tuo investimento da spese spropositate, permettendoti di stabilire un budget giornaliero da investire nelle tue pubblicità. Inizialmente questo budget sarà più alto (es. 10 euro al giorno), perché devi sperimentare tante parole chiave e capire quali fruttano di più. Poi, se il tuo lavoro è fatto bene, il budget si abbasserà sensibilmente portandoti risultati sempre migliori (la cosiddetta fase di “ottimizzazione della campagna“). Una volta che hai capito come funziona AdWords capirai anche di cosa parlo in questo punto.

7) Avvia la campagna

Il più è fatto! Non devi far altro che avviare la campagna pubblicitaria. Nel giro di 2-3 giorni ti assicuro che comincerai a ricevere tanti dati importanti (visualizzazioni del tuo annuncio, numero di click, costi effettivi, ecc.) e i primi risultati (email, telefonate, ecc.).

Hai capito come funziona AdWords?

Ora che sai come funziona AdWords, non ti resta che iniziare e, ricorda, se vuoi una mano, non esitare a commentare.